Italia: Carni suine origine obbligatoria in etichetta 2020

Italia: Carni suine trasformate origine obbligatoria in etichetta

Italia: Carni suine trasformate origine obbligatoria in etichetta

Il nuovo decreto prevede che su tutte le etichette dei prodotti alimentari trasformati a base di carni suine è obbligatoria l’indicazione dell’origine delle carni suine utilizzate.

Le informazioni da indicare obbligatoriamente sono il Paese di nascita dei suini, il Paese dove sono stati allevati ed il Paese dove sono stati macellati. Inoltre dev’essere chiara la distinzione fra i prodotti provenienti da Stati membri dell’Unione Europea e quelli di provenienza Extra UE.

Se il prodotto proviene da suini nati, allevati e macellati nello stesso paese, l’indicazione dell’origine può essere indicate come “Origine: (nome del Paese)”.

Ad esempio, se sono nati, allevati, macellati e trasformati in Italia è possibile utilizzare la dicitura “100% italiano”. 

Se invece la carne proviene da suini nati, allevati e macellati in uno o più stati europei o extra-europei, possono essere usate le indicazioni “Origine: UE”, “Origine: extra UE” e “Origine: Ue e extra UE”.

Per avere maggiori informazioni vi invitiamo a scriverci a info@nterlabeling.com

Italia: Carni suine trasformate origine obbligatoria in etichetta

Carni trasformate origine obbligatoria in etichetta

SCOPRI LE ALTRE NEWS SULL’ETICHETTATURA ALIMENTARE

Ti piace l'articolo?

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest

lascia un commento

icon About

La nostra mission è offrire ai nostri clienti
chiarezza, coerenza e capacità

Come possiamo aiutarti?

Se hai domande sull’etichettatura alimentare o sui  corsi, compila il modulo sottostante e verrai contattato al più presto.

Apri la chat
💬 Hai bisogno di assistenza?
Ciao 👋
Possiamo esserti d'aiuto?