ECO-SCORE: Utilizzo da Colruyt 2021

Belgio: COLRUYT il primo grande rivenditore a utilizzare l’ECO-SCORE 2021

Belgio: COLRUYT il primo grande rivenditore a utilizzare l’ECO-SCORE 2021

Il Gruppo Colruyt, il principale rivenditore di prodotti alimentari in Belgio, lo scorso 10 marzo 2021, ha annunciato che avrebbe lanciato l’Eco-Score per i prodotti commercializzati dal loro distributore Boni Selection.

Cosa si intende per Eco-Score?

L’Eco-Score, sul modello del Nutri-Score, è un modello grafico sviluppato in Francia da organizzazioni non governative francesi che, basandosi sui dati di Agribalyse (un database francese di inventari del ciclo vita dei prodotti alimentari e agricoli prodotti dall’Agenzia francese per la gestione dell’ambiente e dell’energia [ADEME]), ha l’obiettivo di sensibilizzare i consumatori sull’impatto ambientale dei prodotti alimentari.

Come funziona?

Assegna ai prodotti alimentari un punteggio su 100 che viene poi ponderato con “criteri qualitativi aggiuntivi” attraverso un sistema bonus-malus, tenendo conto della riciclabilità di imballaggi, etichette, paese di origine o stagionalità.

L’etichetta è codificata a colori (dal verde al rosso) con lettere (dalla A alla E).

Colruyt è il primo grande rivenditore in Belgio (rappresenta il 31% della quota di mercato per il mercato belga) ad annunciare che utilizzerà l’Eco-Score sui suoi prodotti a marchio privato.

Quali sono le motivazioni alla base di questa importante decisione aziendale?

Come espresso in una recente intervista dal responsabile del Progetto che dice: “Le persone vogliono informazioni semplici e pertinenti. Vogliono andare oltre quanto è sano un prodotto e qual è il suo valore nutritivo. Ricerche di mercato hanno dimostrato che i clienti pongono domande anche sull’impatto ambientale dei loro prodotti. Spetta a noi come rivenditori aiutarli, a cominciare dai nostri prodotti a marchio del distributore”.

Torna in auge un tema già trattato nei mesi scorsi: in futuro ci sarà l’obbligo di creare un’etichetta europea di sostenibilità per i prodotti alimentari?

Nell’ambito della strategia “Farm to Fork” dell’UE, la Commissione europea ha annunciato che proporrà un quadro di etichettatura alimentare sostenibile che copra gli aspetti nutrizionali, climatici, ambientali e sociali dei prodotti alimentari.

Questa proposta dovrebbe essere pubblicata nel 2024.

Rimaniamo in attesa di ulteriori news al riguardo.

Per maggiori informazioni e assistenza tecnica scriveteci ad info@interlabeling.com.

Sei già iscritto alla nostra newsletter?

Se ti iscrivi potrai accedere all’Area Riservata del nostro sito nella quale troverai Guide Internazionali ed altra documentazione specifica per i professionisti del settore!

ISCRIVITI SUBITO compilando il form al seguente link: https://interlabeling.com/news-interlabeling-etichettatura-alimentare.

Belgio: COLRUYT il primo grande rivenditore a utilizzare l'ECO-SCORE
Belgio: COLRUYT il primo grande rivenditore a utilizzare l’ECO-SCORE 2021

SCOPRI LE ALTRE NEWS SULL’ETICHETTATURA ALIMENTARE

Ti piace l'articolo?

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest

lascia un commento

icon About

La nostra mission è offrire ai nostri clienti
chiarezza, coerenza e capacità

Come possiamo aiutarti?

Se hai domande sull’etichettatura alimentare o sui  corsi, compila il modulo sottostante e verrai contattato al più presto.

Apri la chat
💬 Hai bisogno di assistenza?
Ciao 👋
Possiamo esserti d'aiuto?